Progetti 2015 – Carcere di Garoua alfabetizzazione e formazione dei minori

Posted by on Apr 2, 2015 in News | 0 comments

Progetti 2015 – Carcere di Garoua alfabetizzazione e formazione dei minori

In Camerun, la persona rinchiusa in prigione non solo perde il suo onore ma macchia anche quello della famiglia e della comunità. Il carcere è percepito come un mondo a parte che, oltre a privare il detenuto della libertà, lo esclude dalla società e dalle attività legate alla vita.

A fronte di tale contesto, il progetto di educazione nel carcere di Garoua promuove allora l’etica della legalità e l’alfabetizzazione dei detenuti, soprattutto di quelli in età minore: formarli al rispetto delle regole e insegnargli a leggere e a scrivere significa dotare loro di strumenti che – una volta terminata la detenzione – potranno aiutarli a re-inserirsi nella società e a trovare un lavoro.

Ma già all’interno del carcere Cam to Me incoraggia e promuove, tra i detenuti, la produzione e la vendita di oggetti artigianali: il ricavato verrà poi utilizzato per facilitare il loro re-inserimento nel contesto sociale.

Un’esperienza che consente a tanti di loro di prendere consapevolezza di talenti – soprattutto artistici – che non sanno di possedere.

BUDGET 6.350 €

Scarica il progetto

Commenti

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com