Progetti 2013 “Ri-abilitare a Huacho”

Posted by on Mar 22, 2013 in News, Progetti | 0 comments

RI-ABILITARE A HUACHO

Il progetto si inserisce nel contesto del tessuto urbano della città di Huacho, capoluogo della regione, a nord della capitale. Qui sono situate due parrocchie nelle quali sono presenti e collaborano il clero locale e i missionari Fidei Donum della Diocesi di Milano, ai quali si affianca Laura Carniel della Cml con competenze specifiche in ambito riabilitativo.

La zona è costituita da quartieri residenziali antichi (dotati di ospedali, il porto e l’università) e da quartieri urbano-marginali (“asentamientos humanos”) in continua crescita che non dispongono di corrente elettrica, di sistema fognario e di acqua potabile. La parte più antica della zona dispone di un piccolo Centro di Salute che fornisce i servizi sanitari di base. Qui i pochi che godono di un lavoro fisso, vivono con un salario insufficiente a garantire alla famiglia adeguata alimentazione e cura delle malattie e della propria persona, oltre che un’abitazione dignitosa.

L’attenzione socio-sanitaria è minima e nelle strutture pubbliche locali l’assistenza medica è di bassissima qualità.

In una realtà dove la priorità è la pura sussistenza, l’ammalato e il disabile sono visti come socialmente  “inutili” e la loro cura e gestione sono un “peso economico”.

Il Gruppo CARITAS Parrocchiale promuove un’attenzione particolare alle fasce più deboli della popolazioni fra cui disabili, anziani ed ammalati. Laura collabora con loro.

Destinatari

  • Coloro che si rivolgono alla Caritas parrocchiale
  • Le persone con disabilità psichica e fisica e le loro famiglie
  • Gli operatori coinvolti nel progetto
  • La realtà parrocchiale 

Finalità

  • Supportare le famiglie che assistono persone disabili o inferme con visite a domicilio, formazione mirata, interventi riabilitativi specifici che coinvolgano la famiglia, collaborazioni con strutture e associazioni locali private o pubbliche
  • Sensibilizzare alle problematiche relative alla disabilità e alla cura delle persone a domicilio, favorendo la ri-abilitazione ad una vita più dignitosa
  • Visitare con la Responsabile del gruppo Caritas  persone in difficoltà e garantire loro l’assistenza
  • Sostenere la formazione di giovani professionisti nel settore sanitario riabilitativo
  • Verificare le opportunità presenti sul territorio a favore delle persone con disabilità: campagne di salute, campagne per l’effettuazione dei documenti d’identità o disabilità, campagne di distribuzione ausili, manifestazioni o marce di sensibilizzazione, corsi e laboratori
  • Collaborare con altre parrocchie e realtà diocesane
  • Curare la formazione biblico-umana del gruppo Caritas e anche quella  più specifica rivolta a tutta la comunità
  • Promuovere attività di sensibilizzazione comunitaria e di auto-sostentamento del gruppo

 

Budget

2.400 euro

Scarica il progetto: pagina 1 pagina 2

 

Nessuna risposta a “Progetti 2013 “Ri-abilitare a Huacho””

Trackbacks/Pingbacks

  1. Estrazione Biglietti vincenti Bicipace 2013 | Cam To Me onlus - [...] Bicipace e tutti coloro che attraverso la lotteria hanno sostenuto il progetto di Cam to me “Ri-abilitare a Huaco”…

Commenti

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com